Dal 19 marzo al 16 luglio il Parco Regionale dell'Appia Antica propone oltre 100 appuntamenti. Come al solito abbiamo pensato a tutti: adulti, bambini, single, gruppi; amanti della natura, appassionati di storia, arte, archeologia e spettacolo; fans del camminare e del pedalare; sportivi e sedentari; vegetariani e non.
Accanto ai grandi classici di Primavera del nostro programma, come le passeggiate notturne sulle scia delle lucciole in Caffarella e a Tormarancia, o le visite con la luna piena troverete alcune novità. Il 17 aprile, per esempio, è previsto un lungo trekk dal Colosseo agli Acquedotti; a marzo, aprile e maggio, sabati dedicati “pellegrinaggi” lungo la cosiddetta Francigena del Sud o alle visite a piedi al tramonto lungo l'Appia; i trekk lungo la Regina Viarum abbinati alla cena al gusto della campagna romana e tanti. Tante e molto varie anche le proposte rivolte ai più piccoli negli spazi dedicati come Hortus Urbis e Dì Natura alla Cartiera Latina, Casa del Parco in Caffarella e GiocartèLab a Tor Fiscale.
Per partecipare alle visite occorre avere la Carta Amici del Parco. Ogni visita costa 5 euro almeno che non ci siano diverse indicazioni. Eventuali biglietti di ingresso ai monumenti sono a carico dei partecipanti. La Carta Amici di mamma o papà è valida anche per i bambini.
Come di consueto il Programma è organizzato in collaborazione con associazioni e altri operatori specializzati in servizi naturalistici e culturali che già collaborano con il Parco.

Scarica il Programma di Primavera e vivi il Parco insieme a noi! Condividi i tuoi scatti e le tue storie con #seguilavolpe! 

 

Copertina 1

 

 

 

Condividi

Torna su