Green pass

Con l'entrata in vigore del Decreto Legge 23 luglio 2021, n. 105 (Misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19 e per l'esercizio in sicurezza di attività sociali ed economiche) molte delle attività che si svolgono nel territorio del Parco saranno accessibili solo con il Green Pass.

E' già richiesto per visitare tutti i siti archeologici e le aree monumentali, comprese le Catacombe.  Sarà, inoltre necessario, per partecipare ad eventi (anche all'aperto) in cui è possibile che si creino assembramenti.  

Per quanto riguarda le nostre strutture sarà richiesto per accedere a tutte le sale della Cartiera Latina, alla Biblioteca e alla Sala video del Casale dell'ex Mulino. 

Tutti i concessionari degli spazi saranno tenuti a far rispettare le disposizioni, comprese quelle dell'uso della mascherina e del distanziamento che restano in vigore.  
Per quanto riguarda visite guidate ed eventi che continueranno ad essere a prenotazione obbligatoria, sarà indicato di volta in volta l'eventuale necessità di Green Pass.  
Restano escluso le attività didattiche e ricreative rivolte ai minori di 12 anni.

Condividi

Torna su