Da oggi il Parco ha nuovo bosco. Come annunciato a settembre sono, infatti, state messe a dimora le 78 querce della Mazda Motor Italia, che ha scelto di celebrare sostenibilmente il suo centenario.Le nuove sughere sono state impiantate nella tenuta delle Vignacce, di proprietà del Parco, in località Farnesiana, e andranno ad infoltire il boschetto di querce reimpiantato una decina di anni fa, nel corso dei lavori di recupero e restauro paesaggistico dell’area.

Il nuovo bosco si trova a poco decine di metri dall’antico Bosco Farnese, composto per lo più da roverelle e sughere, e farà da schermo naturale alla vista sul versante più urbanizzato (lato Ardeatina).
Ogni nuova sughera del bosco Mazda, nel giro di qualche anno, sarà capace di assorbire tra i 20 e i 30 chili di CO2 all’anno.

Il contratto di sponsorizzazione con la MMI è stato siglato lo scorso settembre e prevede anche l’installazione presso la Cartiera Latina di un impianto fotovoltaico per la ricarica dei mezzi elettrici.

Bosco Mazda

Bosco Mazda 1

Condividi

Torna su