E' attivo il servizio PagoPA.

L’Ente Parco Regionale dell’Appia Antica ha aderito al Nodo Nazionale dei Pagamenti denominato pagoPA.
D'ora in poi tutti i versamenti (contravvenzioni, donazioni e altri contributi) a favore dell'Ente dovranno avvenire tramite la piattaforma PagoPa

PagoPA è un'iniziativa che consente a cittadini ed imprese di pagare in modalità elettronica i servizi emanati dalla Pubblica Amministrazione. Il sistema garantisce al cittadino sicurezza e affidabilità nei pagamenti, semplicità nella scelta delle modalità di pagamento e trasparenza nei costi di commissione.

Con questo sistema, per garantire una maggiore trasparenza, l'utente non è più obbligato a effettuare il pagamento con l'istituto bancario selezionato dall'Ente, ma può valutare le condizioni offerte da una pluralità di PSP accreditati su pagoPA e scegliere quello che ritiene più conveniente.

Vai alla pagina ed effettua il tuo pagamento

pagopa logo 1

Abbiamo deciso di festeggiare l'arrivo dell'estate e la riconquista di spazi per la convivialità anche alla Cartiera Latina.
Nell'ambito degli eventi dell’ Estate delle meraviglie nei Parchi, promossi dalla Regione Lazio, la rassegna Cartiera ReOpening propone tre serate rivolte al pubblico di tutte le età ed appassionato di generi anche molto distanti tra loro.
Unico appuntamento fisso la Mostra "Contaminazione naturali" con opere di Anne Stiffer e Corrado Sassi alla quale si potrà accedere con prenotazione in loco, nel rispetto delle norme Covid.

Per quanto riguarda il programma delle tre serate si comincerà sempre verso il tardo pomeriggio e si finirà entro le 23.00.
Sarà quindi sempre previsto uno spazio ristoro.

Sabato 3 Luglio 
Ore: 17-18.30 – Visita guidata alla Cartiera Latina (prenotazione in loco, suscettibile a tempi di attesa in considerazione del numero di partecipanti, nel rispetto delle norme Covid) 

Ore: 17.00 – 18.00 – Lezione di danze africane con Ashai Lombardo Arop Saremo accompagnati alla scoperta della danza afro-contemporanea attraverso un metodo originale frutto di un lungo e continuo percorso artistico e di ricerca. Dalla tradizione coreutica africana Ashai attinge la ritualità, l'energia, la simbologia, la gestualità quotidiana, il ritmo coinvolgente e la sacralità, integrandoli con la visione contemporanea occidentale della danza e con alcune tecniche della tradizione orientale. Prenotazione obbligatoria: parcoappiaantica.eventbrite.it



Ore 21.00 – 22.30 – Radio Clandestina, spettacolo di e con Ascanio Celestini 
Con questo spettacolo, Ascanio Celestini ci racconta l’occupazione nazista a Roma, partendo dall’eccidio delle Fosse Ardeatine per dare voce alle migliaia di famigliari e amici colpiti dalla morte delle 335 persone assassinate.  
Lo spettacolo di Celestini è preceduto alle 20.30 dalla performance di danza “AD SIDERA - Verso le stelle” di e con Ashai Lombardo Arop La performance Ad Sidera narra il percorso travagliato di un essere umano alla ricerca della vita nonostante tutto.
In cerca delle stelle, va una migrante, imbarcata su una carretta del mare andata alla deriva; una delle tante donne sfuggite ad una guerra nella propria terra, per combatterne una altrettanto tragica in mare; una madre che, cercando di salvare i figli dalle bombe, ne perde uno tra le onde. [Con un piccolo omaggio a Pearl Primus]
Prenotazione obbligatoria: parcoappiaantica.eventbrite.it
Punto ristoro a cura di Yalùz e la sua “cucina di vicinato” con contaminazioni da tutto il mondo e le fresche birre prodotte dal birrificio di economia carceraria Vale la pena. 

Venerdì 9 Luglio 
Ore: 17.00-18.30 – Visita guidata alla Cartiera Latina (prenotazione in loco, suscettibile a tempi di attesa in considerazione del numero di partecipanti, nel rispetto delle norme Covid) 
Ore 17.00 - 18.30 - Laboratori della carta per adulti e bambini (prenotazioni in loco).

Ore: 21.00 - 23.00
Una sfida in rima
Spettacolo/concerto degli Assalti Frontali e dei Cantori dell’Alta Sabina che si sfideranno a suon di rima.
Gli Assalti Frontali sono i primi ad aver fatto hip-hop in italiano. Nati dalle ceneri del collettivo musicale romano Onda Rosse Posse, nato alla fine degli anni ‘80, hanno fatto la storia dell’hip hop scrivendo rime intrise d’ideali, impegno sociale e storie di vite ai margini. Di contro, la poesia estemporanea, o poesia a braccio, è una forma d’arte popolare di grande interesse storico, antropologico e letterario. L’ottava rima affonda le proprie radici nella struttura metrico-ritmica dei poemi cavallereschi e grazie alla creatività dei Cantori dell’Alta Sabina, il “canto improvvisato” è una realtà ancora viva. Nell’area verde dell'ex Cartiera, intorno a un tavolo con sopra un fiasco di vino, 6 bicchieri e dell'ottimo cacio, Militant A (voce del noto gruppo romano) e I'll Nano (freestyler), incontrano Donato De Acutis, Giampiero Giamogante, Marco Calabrese, Francesco Marconi, rappresentanti delle lunga tradizione dell'improvvisazione in endecasillabi, e il ciaramellaro Andrea delle Monache. I temi per la poesia a braccio che infuocheranno l'aria, saranno inizialmente quelli proposti dal pubblico e poi quelli delle canzoni degli Assalti Frontali.
Una serata speciale di rime, su beat e ciaramelle di Amatrice, dove la cultura del Rap urbano incontra e si scontra con la cultura pastorale. Non vi resta che venire a vedere cosa succederà. Prenotazione obbligatoria: parcoappiaantica.eventbrite.it
Sul posto sarà presente un punto ristoro a cura di Eus - Il buono fatto bene accompagnato dalle fresche birre prodotte dal birrificio di economia carceraria Vale la pena.

Venerdì 16 Luglio
Appuntamento dedicato alle famiglie con bambini.
Ore 17.00 – 18.00 – Laboratorio con esperimenti scientifici a tema naturalistico a cura di Scienza Divertente  Prenotazione obbligatoria.
Ore 17.30 – 18.30 – Riviviamo le favole attraverso le emozioni. Attraverso il racconto teatralizzato e un laboratorio dedicato, i bambini potranno imparare a conoscere e riconoscere le emozioni che le storie gli trasmettono, a cura de La Porta delle Emozioni.  Prenotazione obbligatoria.
Ore 17.00-19.00 - Laboratorio di riciclo "Sedie di cartone". Prenotazione sul posto.
Ore 18.00 – 19.00 – Concerto interattivo per bambini. Un'esperienza musicale da condividere perché già dai primi mesi di vita il bambino può apprendere il linguaggio musicale, una lingua a tutti gli effetti dotata di una sua grammatica e un proprio vocabolario, a cura dell’Associazione Pirimpumpara.  Prenotazione obbligatoria.
Ore 19.00 – 20.00 –Laboratorio di circogioco e spettacolo di clowneria a cura di Carlo Leonardi, della scuola di circo Circo Maximo  Prenotazione obbligatoria.
Ore 20.00 – 21. 30 – Spettacolo di magia “Salviamo il mondo” di e con Mago Gigi . Prenotazione obbligatoria.
Ore 21.30 – 23.00 – Osservazione delle stelle con telescopi a cura dell’Associazione Scienzimpresa. Prenotazione obbligatoria.
Tutte le attività dovranno essere prenotate su: parcoappiaantica.eventbrite.it

Per i grandi, la Cartiera Latina sarà aperta anche con altre attività:
Ore: 17-18.30 – Visita guidata alla Cartiera Latina (prenotazione in loco, suscettibile a tempi di attesa in considerazione del numero di partecipanti, nel rispetto delle norme Covid) 
Sul posto sarà presente un punto ristoro a cura di Na Pizzetta accompagnato dalle fresche birre prodotte dal birrificio di economia carceraria Vale la pena.  Vi aspettiamo! 

Cartiera Latina

Casale Vignacce 2021

Nell'ambito degli eventi Vivi i Parchi del Lazio Estate 2021 promossi dalla Regione Lazio il Parco organizza l'apertura straordinaria del Casale delle Vignacce nella straordinaria cornice della Tenuta della Farnesiana a pochi metri dalla Regina Viarum.
Sarà aperto tutte le domeniche e i giorni festivi di giugno e settembre. Il Casale delle Vignacce fa parte della rete delle dimore storiche del Lazio. E' circondato da un paesaggio intatto e mozzafiato, dove un bosco di querce residuale e antichi resti emozionano il visitatore.
Ingresso libero dalle ore 10.00 alle ore 18.00 (ultimo ingresso ore 17.45).
Il Casale che si trova in via Muracci dell'Ospedaletto si raggiunge solo a piedi o in bicicletta da vicolo di Tor Carbone.
La fermata bus più vicina (15 minuti a piedi) e quella del 660 nei pressi del Caffè Appia Antica (incrocio via Cecilia Metella, via Appia Antica).
Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

A breve pubblicheremo tutti gli appuntamenti dell'estate seguiteci anche sui nostri canali social !

G20 Green Garden 3G20 Green Garden 15

In occasione della presidenza italiana del G20 e nell’ambito di un’iniziativa multipartner promossa dalla FAO, all’interno della valle della Caffarella, dal 10 giugno al 30 ottobre, sarà possibile visitare il G20 Green Garden.
Un museo all’aperto, che celebra la biodiversità, la natura e l’antico patrimonio di Roma, facendo appello alla solidarietà globale per creare un futuro sostenibile per “Persone, Pianeta, Prosperità”.
Scopri i 17 cubi giganti dedicati agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (OSS) delle Nazioni Unite, disseminati per il parco, o ammira l’ulivo millenario, sul quale troverai messaggi per un futuro migliore, e scoprirai come le tue azioni possono fare la differenza.
Il Green Garden è un museo all’aperto che celebra la biodiversità, la natura e l’antico patrimonio di Roma, facendo appello alla solidarietà globale per creare un futuro sostenibile per “Persone, Pianeta, Prosperità”.
Nei prossimi mesi, i partner dell’iniziativa ospiteranno diversi eventi aperti al pubblico dedicati alla cultura, all’arte, all’archeologia e alla sostenibilità ambientale.
Il G20 Green Garden si trova nella valle della Caffarella, al pianoro di Sant'Urbano, il percorso didattico si snoda tra il Bosco Sacro, il Ninfeo d'Egeria e il Frutteto didattico nei pressi della Torre Valca. I totem didattici attraverso QRCode con testi in italiano e inglese fanno da guida.

Alla fine di ottobre è previsto l'evento finale che prevederà la puantumazione di oltre 70 nuovi alberi in tre diversi siti della valle.

Gli eventi già in programma a nostra cura:

Tra gli eventi promossi dal Parco il più importante è sicuramente l'apertura straordinaria della Chiesa di Sant'Urbano in collaborazione con la Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. Dal 12 maggio sarà aperta tutti i sabati di giugno, settembre e ottobre dalle ore 10.00 alle ore 13.00 con visita guidata alle ore 11.00 con prenotazione obbligatoria allo 060608.

Pomeriggi biodiversi 
Appuntamenti settimanali per famiglie organizzati dal Parco Regionale dell'Appia Antica nell'ambito dell'inziativa G20 Green Garden organizzata nella valle della Caffarella in occasione della presidenza italiana del G20.  I pomeriggi biodiversi hanno come punto base il Frutteto didattico della Caffarella che si trova nei pressi della Torre Valca. Tutti appuntamenti si svolgeranno il sabato nel tardo pomeriggio.

Sabato 12 giugno 2021 Ore 17.00 – 19.00 
Il mondo delle api
Alla scoperta di questo insetto impollinatore, fondamentale per la salute dell'ecosistema, che sta soffrendo a causa del cambiamenti climatici e dell'inquinamento provocato dall'uomo.  Un percorso didattico e di sensibilizzazione per non dimenticare che “se le api scomparissero dalla faccia della terra, all'uomo non resterebbero che quattro anni di vita”. Turni per gruppi di massimo 8 persone ore 17.00. 17.30. 18.00, 18.30. Adatto dai 6 anni in su.  Prenotazione obbligatoria: parcoappiaantica/eventbrite.it Attività gratuita. 
Ingresso più vicino via dell'Almone di fronte alla Fonte Egeria o vicolo di Sant'Urbano.  Bus 660 o 118.  

Sabato 19 giugno 2021 Ore 17.00 - 19.00
Fiori frutti e semi
Un viaggio nel mondo delle piante per scoprirne insieme i meccanismi di riproduzione e le loro interazioni con il mondo degli animali. Insetti, uccelli ed alcuni mammiferi sono spesso involontari artefici del successo riproduttivo e della dispersione dei semi delle piante. 
Turni per gruppi di massimo 8 persone ore 17.00. 17.45. 18.30. Adatto dai 6 anni in su. Attività gratuita.
Prenotazione obbligatoria: parcoappiaantica.eventbrite.it.
Ingresso più vicino via dell'Almone di fronte alla Fonte Egeria o vicolo di Sant'Urbano, poi 5/10 minuti a piedi per raggiungere la Torre Valca. Bus 660 o 118.

Sabato 26 Giugno 2021 Ore 18.00 - 20.00
Passeggiata ornitologica
Una passeggiata per scoprire quanti e quali uccelli frequentano l’area della Caffarella e gli ambienti antropizzati legati ai coltivi e agli orti. Un’esperienza per riconoscerne i canti e le tracce lasciate nel territorio.
Max 15 persone (o max 5 gruppi familiari).
Attività gratuita. Prenotazione obbligatoria: parcoappiaantica.eventbrite.it
Appunamento ore 17.50 via della Caffarella 15 (presso l'ingresso pedonale alla valle). 
Bus 118 e 218. 


Sabato 4 settembre 2021 Ore 16.30 - 18.30
Il Sentiero dell'acqua

Sabato 11 settembre 2021 Ore 16.30 - 18.30
Un mondo a sei zampe

(Nota bene: i dettagli di questi ed altri eventi saranno pubblicati a breve).

Condividi

Torna su