Nella valle della Caffarella si specchia la storia di Roma, della città e della cultura, delle genti che l’hanno popolata e del territorio nel quale si sono insediate. Situata a ridosso delle Mura Aureliane e compresa fra due direttrici dell’antichità, la via Latina e la via Appia, la valle fu teatro di miti e leggende forse suggeriti dai morbidi rilievi che ne fanno un confine naturale, certo dalla presenza dell’Almone, piccolo affluente del Tevere, dai romani ritenuto fiume sacro sin dai primordi.

SMART INFO
Bus o Metro: 118, 87, Metro A Colli Albani Parco Appia Antica
Ingressi principali: Via della Caffarella, Via Latina, Largo Tacchi Venturi
Informazioni: Casa del Parco e Casale dell'Ex Mulino
Servizi: visite guidate, nolo bici, ciclofficina, orti didattici 
Punti di ristoro: Casa del Parco (caffè, bibite e panini)
Parcheggi: Largo Tacchi Venturi, Via Latina
Adatto a: piedi, bicicletta, tutta la famiglia
Da non perdere: Sepolcro di Annia Regilla, Ninfeo d'Egeria, Chiesa di Sant'Urbano
Utilità: GuidaWi-FiSmartCaffarella, NaturArch360
Area didattiche: Sentiero Natura, Storia e Natura della Valle della Caffarella 
I nostri consigli: scarpe comode, borraccia, almeno due ore di tempo, binocolo per birdwachter, macchina fotografica;
Orari monumenti e musei:

  • Sepolcro Annia Regilla - sabato e domenica ore 10.00/16.00 (periodo estivo ore 18.00). Visite guidate anche su richiesta: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Chiesa di Sant'Urbano - aperta solo in occasioni di visite guidate. Info: Sovrintendenza Beni Culturali di Roma Capitale

Accessibilità:
Accessibili tutti gli ingressi principali.
Pendenze significative per il fondovalle da Tacchi Venturi, via dell'Almone, via Macedonia, vicolo Sant'Urbano.
Facilitatori presenti da via Macedonia e dal Bosco Sacro. Attenzione alla pendenza (10%) del da via della Caffarella (lato Appia Antica) al Capanno Birdwatching e viceversa.
Fondo sconnesso tra: Sant'Urbano e Ninfeo d'Egeria; nei pressi del Casale della Vaccareccia direzione via De Bildt e viceversa; in parte tra via Centuripe a via Macedonia Accessibili tutte le aree monumentali, la Casa del Parco, il Casale dell'ex Mulino e il Sentiero Natura.
Percorso didattico tattile presso Casale ex Mulino “Storia e Natura della Valle della Caffarella”.
Su richiesta per over 65 e persone con difficoltà motorie trasporto e visite guidate in minicar elettrica.

Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

piantacaffarella2016

 

Galleria fotografica: per gentile concessione di Morena Mottola e Andrea Pascal


Condividi

Torna su